Come programmare contemporaneamente con più utenti con Komodo IDE

Meett31/ dicembre 29, 2016/ Developing/ 0 comments

Per tanto tempo ho cercato un IDE per lavorare in maniera simultanea con i miei compagni su un progetto e oggi l’ho trovato: Komodo IDE.

Komodo IDE, oltre ad essere un ambiente di sviluppo che supporta tantissimi linguaggi diversi, consente di fare collegamenti ad un repository e di lavorare in maniera simultanea ad un progetto o ad un file.

Per prima cosa bisogna dire che Komodo IDE è un programma a pagamento scaricabile dal sito ufficiale, il quale mette a disposizione la prova gratuita per 21 giorni, ma puoi installarlo gratuitamente seguendo questa guida.Main Page Komodo

Una volta installato il programma dobbiamo avviarlo facendo doppio clic sull’icona appena creata sul desktop e ci troveremo su questa pagina. Come puoi notare l’interfaccia grafica è molto semplice e intuitiva.

Il pannello laterale di sinistra mostra le opzioni rapide che si possono effettuare, quindi la gestione dei file locali, dei file aperti nell’editor, dei database e delle sessioni. Clicchiamo sull’ultima icona a destra che simboleggia il lavoro in gruppo e quindi il nostro obiettivo. Successivamente clicchiamo su Enable Collaboration e ci viene richiesto di accedere con il nostro account di ActivateState.com. Nel caso non l’abbiate iscrivetevi e confermate il link inviato all’email messa al momento dell’iscrizione.

Dopo aver fatto l’iscrizione ed essere entrati clicchiamo sull’ingranaggio e poi su New Session, adesso dobbiamo Option Menu Komodoinserire il nome della sessione. Dopo di che possiamo cliccare su New Empty Document e creare il file di codice con l’estensione da noi scelta.

N.B. Se usiamo Windows ci verrà richiesto di convertire il file, facciamolo.

A questo punto il file è condiviso nella sessione ma mancano le persone che ci lavorano sopra. Quindi clicchiamo di nuovo sull’ingranaggio e poi su Add Contact, inseriamo l’email del nostro collaboratore e aspettiamo che accetti la nostra richiesta di amicizia (anche lui deve avere un account di ActivateState.com). Dopo che ha accettato la richiesta di amicizia clicchiamo sull’ingranaggio e Add User to Session, poi selezioniamo il nome del nostro amico.

A questo punto siamo in grado di lavorare in contemporanea sullo stesso file. Komodo IDE ci consente inoltre di sapere chi fa quali modifiche evidenziando le parti di codice.

Beh, spero di esserti stato utile, un saluto e alla prossima guida.

 

About Meett31

Appassionato di computer fin dall'infanzia. Ama il sistema operativo Android, sviluppare siti web e creare applicazioni. Passa il tempo libero a smontare qualsiasi cosa abbia una vite e a trovare la giusta combinazione di colori per i suoi progetti.

Facci sapere cosa ne pensi con un commento!