ExifTool: Estrarre coordinate geografiche da una foto con Kali Linux

Luca Cicchinelli/ marzo 15, 2017/ Hacking, Linux/ 0 comments

Ogni foto può contenere al suo interno dei dati aggiuntivi, come per esempio le coordinate geografiche del punto in cui è stata scattata, o il tipo di fotocamera utilizzato.
Utilizzando ExifTool è possibile estrarre questi dati in maniera davvero facile e veloce.

ExifTool: Installazione ed utilizzo

Come già per altri tool che abbiamo utilizzato su Kali Linux, usufruiremmo del comando apt-get install
Ci basterà digitare nel terminale: apt-get install exiftool

Come installare ExifTool

Come installare ExifTool

Quando l’installazione sarà terminata non dovremmo far altro che scrivere – tra apici – il percorso della foto da analizzare, preceduto da exiftool.
Esempio: exiftool ‘/root/Desktop/badpr0g.jpg’

Esempio di utilizzo di ExifTool

Esempio di utilizzo di ExifTool

Quel che è evidenziato di rosso sono le coordinate geografiche (latitudinelongitudine) presenti tra i vari dati, salvati all’interno dell’immagine.

Le coordinate geografiche

In precedenza, abbiamo visto come utilizzare le API di Google per ottenere le coordinate geografiche di un qualsiasi indirizzo.
Questa volta avremmo bisogno di effettuare il processo inverso.

Inserendo le coordinate geografiche su Google Maps, otterremo il punto esatto in cui è stata scattata la foto in questione.
Dovremmo formattare le coordinate eliminando le lettere presenti in esse.

Inserimento delle coordinate su Google Maps

Inserimento delle coordinate su Google Maps

Conclusione

Il fine di HOWORKS è quello di informare, non mi assumo nessuna responsabilità dell’uso che farete delle informazioni contenute in questo articolo.
Per qualsiasi dubbio potete contattarci utilizzando i commenti o le nostre pagine social.

Facci sapere cosa ne pensi con un commento!